Torta Camilla: con Carote, Arance e Mandorle

303
Torta Camilla: con Carote, Arance e Mandorle

Buona giornata a tutti con questa mia nuova creazione: la Torta Camilla, con carote, arance e mandorle!
In quanti da piccoli amavate le merendine camille? Io da impazzire, tanto che sgattaiolavo in cucina di nonna per prendermene più di una e mangiarle davanti ai cartoni animati. Un dolcetto così semplice, fatto con carote, arance e mandorle, eppure così buono da rendere felice un bambino.

A ispirare questa torta sono proprio loro, le mie amate camille e ho creato questa ricetta spinta dalla voglia di quel sapore e profumo che mi ricorda tanto l’infanzia!

E ora, ricetta!!

Torta Camilla

Preparazione 20 min
Cottura 40 min
Tempo totale 1 h

Ingredienti

  • 3 uova
  • 100 g zucchero di canna
  • 250 g farina
  • 100 g fecola di patate
  • 50 g farina di mandorle
  • 4 carote, tritate
  • 1 arancia
  • 50 g olio di oliva, extra vergine
  • 1 fialetta aroma all'arancia
  • 1 bustina lievito

Istruzioni

  • Accendi il forno a 170° per riscaldarlo
  • Tritare le carote, spremere un'arancia e unire questi due ingredienti in una ciotola capiente
  • Sbattere le uova e lo zucchero ad alta velocità fino a triplicarne il volume. Il composto deve risultare chiaro e spumoso
  • Aggiungere le farine, il lievito e l'olio al composto di succo di arancia e carote. Mescolare bene con una spatola e unire il tutto alle uova sbattute
  • Mescolare a bassa velocità e aggiungere la filetta di aroma all'arancia
  • Mettere il composto in una teglia di 24 cm e infornare a 170° per 35/40 minuti
  • Un volta cotto e sfornato, aggiungere lo zucchero a velo a piacere

Seguimi su Instagram e condividi ogni mia ricetta che fai!
Entra anche tu nella community dei #pupini
Chi sono i pupini? Chi mi segue con affetto e mi porta nelle sua cucina 😍

Join the Conversation

  1. Buongiorno, posso sostituite la fecola con la farina? Grazie mille

    1. Chiara Author says:

      Ciao Elisa!
      La fecola sere per rendere i dolci soffici, quindi non si può sostituire con la farina. Se hai l’amido di riso utilizza quello 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta




Close
Chiara's Bakery © Copyright 2020. All rights reserved.
Close