Go Back

Panini Soffici con Gocce di Cioccolato

Porzioni 19 panini

Ingredienti

Lievitino

  • 60 g farina 0
  • 60 g acqua t.a
  • 5 g lievito di birra secco

Impasto per panini

  • 220 g farina 0
  • 220 g farina 00
  • 100 g acqua t.a
  • 80 g burro
  • 80 g latte intero
  • 60 g zucchero bianco
  • 1 uovo

Egg Wash

  • 1 uovo
  • q.b latte intero

Istruzioni

Lievitino

  • In una tazza grande unisci 60g di farina, 60g acqua t.a e 5g di lievito secco di birra; mescola il tutto bene con una forchetta, ricopri con pellicola trasparente e lascia riposare per 1h. Il lievitino deve raddoppiarsi e formare delle bollicine in superficie

Step 1: Impasto per panini

  • Nel frattempo iniziate a preparare il resto degli ingredienti e togliete dal frigo il burro, le uova e il latte
  • Nella ciotola della planetaria, unire gli ingredienti secchi, quindi farina e zucchero; in un'altra ciotolina più piccola, invece, unire l'uovo con latte e acqua, mescolandoli insieme per bene. Fare quest'operazione con un po' di anticipo porterà gli ingredienti da frigo verso la temperatura ambiente
  • Quando il lievitino sarà pronto, versatelo sopra agli ingredienti secchi e unite anche quelli liquidi. Azionare la planetaria con gancio a spirale, a velocità medio/alta fino a formare una pagnotta liscia, omogenea, che si stacchi dai bordi
  • Solo ora aggiungere il burro bello ammorbidito (non freddo e duro!) e continuare a lavorare l'impasto, fino ad assorbirlo bene tutto
  • Solo quando l'impasto è bello elastico e liscio, aggiungere tre belle manciate di gocce di cioccolato e finire di lavorare l'impasto nella planetaria

Step 2: Pieghe di rinforzo

  • Direttamente all'interno della ciotola, iniziamo a fare le nostre pieghe di rinforzo: prendiamo l'impasto da "sotto la pancia", solleviamolo e facciamolo cadere su se stesso; ripetiamo questo movimento per 5 giri e poi va coperto e fatto riposare per 30 minuti. Questo passaggio va ripetuto per 3 volte

Step 3: Lievitazione n.1

  • Finite le pieghe di rinforzo, lasciare lievitare il panetto nella ciotola per 2 ore e 30 nel forno con luce accesa, e mi raccomando, la ciotola deve essere coperta con pellicola e un panno

Step 4: Pirlatura dei panetti

  • Forma le palline, quindi preleva dall'impasto 50g di impasto, fai la pirlatura di ogni pallina. Come fare? Prendi l'impasto nella tua mano poggiata su un piano pulito e inizia a fare movimenti circolari; l'impasto resta quindi poggiato sul piano e dentro la tua mano. I movimenti rotatori formeranno delle palline lisce

Step 5: Lievitazione n.2

  • In due teglie rivestite di carta forno, disponi i tuoi panetti ben distanziati tra loro e coprili con un panno; fai riposare per 1h e 30 minuti. 

Step 6: Cottura

  • Sbatti un uovo con un goccino di latte e spennellalo sopra ad ogni panetto. Cucina in forno preriscaldato e statico a 180°C per 20 minuti. Dovranno risultare dorati