Pumpkin Cake Donuts: ciambelle fritte alla zucca

Pumpkin Cake Donuts: ciambelle fritte alla zucca

Pumpkin Cake Donuts sono delle ciambelle fritte alla zucca, molto popolari in America al cadere delle foglie.
Sono da servire appena fatti, non si possono conservare a lungo, perchè solo da fresche si possono gustare tutte le loro qualità.
Le Pumpkin Cake Donuts sono dei dolci fritti, dall’impasto semplice e morbido; è una ricetta facile, casalinga, fatta di pochi ingredienti come latte, burro, uova, farina , lievito e zucca.
Per realizzarli ho utilizzato purea di zucca già pronta, di quelle che si trovano al supermercato dentro le latte; se non le trovate, potete realizzarla in casa, cucinando la zucca al forno, rimuovendo poi la buccia e schiacciondone la polpa con un schiaccia patate, oppure tritando bene in un mixer.

ricetta-pumpkin-cake-donuts-alla-zucca

Differenza fra le donuts regolari e le cake donuts 

C’è una differenza tra le donuts classiche e queste, le cake donuts. Entrambe sono golose e buone, ma godono di differenze sia nella realizzazione che nel sapore: le donuts regolari, hanno il lievito di birra secco o quello fresco, che permette di ottenere un impasto lievitato gonfio e morbido, al pari di un bombolone alla crema per intenderci; per le cake donuts si utilizza il lievito per dolci, con tempi di realizzazione minori e una volta ritagliate e fritte, avranno una consistenza sempre morbida, ma piú compatta, quasi a sembrare un biscotto cicciottello, morbido e fritto.
In America, queste ciambelle sono davvero molto popolari, in particolare nella stagione autunnale e invernale.

Cake Donuts: un dolce divertente e facile da fare

Quando realizzi questi dolcetti, la sensazione è quella di tornare bambino, con la voglia di creare qualcosa di assolutamente goloso con davvero poco.
Non serve davvero essere degli esperti di cucina per realizzarli, basta avere voglia di qualcosa di dolce fatto con le proprie mani.
Una cosa che mi diverte tanto di questo impasto, è creare con gli avanzi di ritaglio, ottenuti dal buco che si fa alle ciambelle, queste piccole palline fritte, che poi avvolgo nello zucchero proprio come le ciambelle.
Volendo, puoi anche creare tutte piccole palline così,  se vuoi creare piccoli sfiziosi dolcetti per tutti.

Pumpkin Cake Donuts: ciambelle fritte alla zucca

Ingredienti

  • 2 uova
  • 30 g burro
  • 30 g zucchero di canna
  • 100 g zucchero bianco
  • 150 g latte
  • 5 g aceto di vino bianco
  • 100 g purea di zucca
  • 195 g farina 00
  • 195 g farina 0
  • 7 g lievito per dolci
  • 2 g bicarbonato
  • 5 g sale

(aggiungi all'impasto le spezie se ti piacciono)

  • 1 cucchiaino cannella in polvere
  • 1 pizzico noce moscata
  • 1 pizzico chiodi di garofano in polvere

Istruzioni

  1. In una ciotola, unisci il latte e l'aceto; in questo modo andremo a creare il Buttermilk fatto in casa, oppure potrete acquistarlo direttamente al supermercato

  2. Sciogli il burro al microonde

  3. In una planetaria con gancio piatto (k), lavora il burro sciolto e i due tipi di zucchero; una volta amalgamati questi ingredienti, incorpora un uovo alla volta, il latte con l'aceto e la purea di zucca

  4. Aggiungi il resto degli ingredienti secchi: farine, lievito, bicarbonato e sale

  5. Ora avrai ottenuto un composto "appiccicoso" e denso

  6. Prendi una teglia rettangolare da forno, compritela con pellicola trasparente e versateci sopra l'impasto. Ricopritelo con il resto della pellicola, affinchè l'impasto sia avvolto bene. Mettete l'impasto a riposare in frigo per due ore

  7. Spolvera un piano con abbondante farina, stendi l'impasto con un matterello fino ad ottenere uno spessore di 2cm. Ora puoi creare i tuoi ritagli a forma di ciambella

  8. L'impasto di scarto, puoi re impastarlo e creare altre ciambelle

  9. Friggi le tue ciambelle in olio di arachide caldo a 160C (io vi consiglio di stare tar una temperatura tra i 160/180 massimo). Le ciambelle saranno pronte quando entrambi i loro lati saranno dorati e leggermente più gonfi

  10. Fai riposare in una griglia con carta assorbente e quando sono ancora tiepidi, passali nello zucchero bianco con un tocco di cannella in polvere

  11. Ecco pronte le tue Cake Donuts! Mangiale calde o entro 24h dalla loro cottura. Puoi conservare i tuoi ritagli in frigo fino a due giorni, avvolti bene con pellicola, affinchè non passi aria

(aggiungi all'impasto le spezie se ti piacciono)

  1. Se desideri un impasto speziato, puoi aggiungere della cannella, noce moscata e chiodi di garofano in polvere, altrimenti se vuoi solo un tocco di cannella, puoi aggiungerlo allo zucchero in cui passerai le tue ciambelle

 

Seguimi su Instagram e condividi ogni mia ricetta che fai!
Entra anche tu nella community dei #pupini
Chi sono i pupini? Chi mi segue con affetto e mi porta nelle sua cucina 😍

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta