PANCAKES – I PIÙ BUONI

RICETTA – PANCAKES – I PIÙ BUONI, GRAZIE ALLA RICETTA DI MARIAELENA

Quanti di voi amano i Pancakes??
Tempo fa vi proposi una mia ricetta e vista la mia continua voglia di migliorarmi e proporvi il meglio, ho appurato che i Pancakes di Mariaelena sono i più buoni che io abbia mai mangiato.

VI PRESENTO MARIAELENA

Prima di darvi la ricetta vorrei presentarvi questa persona, per me diventata un’amica davvero speciale.
Insieme formiamo una coppia scoppiettante: lei napoletana e io trevigiana, entrambe amanti del cibo e sopratutto dei dolci. Ci siamo conosciute su Instagram, dove abbiamo colto subito una certa affinità e intesa reciproca, tanto da alimentare in noi la promessa che un giorno ci saremo incontrate; così quando scesi a Napoli in occasione di una fuga romantica con il mio Filippo, pensai che sarebbe stata l’occasione perfetta per vederci. “Vediamoci in Galleria Umberto” ci siamo dette e in questa galleria stupenda di Napoli ci siamo abbracciate per la prima volta. Non vi dico l’emozione, che ancora oggi non dimentico, anche perchè mi ha riempita di regali stupendi, tra cui un grembiule da cucina del mio colore preferito (turchese) e che ho voluto provare in mezzo ai negozi più chic della Galleria Umberto, non vi dico le facce dei passanti e quelle di Marilena, che già l’avevo sconvolta.
Da quel momento, proprio mentre io sfilavo con il mio nuovissimo e bellismo grembiule,  abbiamo capito che non ci saremo mai volute lasciare e nonostante la distanza, l’amicizia che ci lega diventa sempre più forte.
E volete sapere la cosa bellissimissima di lei? Che oltre alla passione per pasticciare tantissimi dolci, realizza colazioni su commissione nella sua città, realizzando tavole ricche di dolci, brioche, graffe, treccine di brioche, muffin e pancakes, il tutto decorato con stoviglie assurde. Infatti su Instagram è conosciuta anche come: A colazione da Mariaelena; se siete curiosi di vedere qualche sua colazione, andate a cercarla su Instagram al nome di @mariaelenamaisto 

PANCAKES – COME HO TROVATO LA RICETTA PERFETTA

E cosa c’entrano i Pancakes con tutto questo?
Ho sempre fatto questi dolcetti morbidi seguendo una mia infallibile ricetta, ma da quando ho assaggiato i pancakes i Mariaelena ho capito che i suoi avevano una marcia in più. Ho imparato a fare questa ricetta poco tempo fa, quando Mariaelena e la sua splendida famiglia mi hanno ospitato a casa loro, a Napoli. Qui, oltre ad aver magiato e riso fino al mal di pancia, ho avuto la fortuna di cucinare insieme alla mia amica e tra le mille preparazioni di dolci, abbiamo fatto questi meravigliosi e super soffici Pancakes! Appena ho fatto la prova assaggio, non vi dico la mia faccia con gli occhi a cuoricino: erano buonissimi, tanto che ho voluto subito la ricetta e così oggi, posso condividerla anche con voi.

IL SEGRETO PER REALIZZARE PANCAKES BELLI, SOFFICI E ALTI

Per ottenere dei pancakes perfetti, utilizzate:
– una pentola antiaderente per crepes e pancakes
– cucinare a fuoco basso, sempre
– la dose di impasto versata per il primo pancake deve essere la stessa per tutti
– la dose di impasto da versare corrisponde con 1 porzione di mestolo da minestra non troppo grande
– la dimensione del pancake deve essere come quella di un cd (circa)
– per ogni volta che versate l’impasto, ungere con poco burro
– utilizzare una spatola piatta antiaderente per girare il pancake, facendo un movimento deciso

OCCASIONI PER MANGIARLI

Avete presente quei momenti speciali fra amici, tra risate spensierate e quella voglia incredibile di mangiare qualcosa di goloso? Oppure in quelle serate fra te e la tua migliore amica, in cui state sparlando di qualcuno tremendamente insopportabile nella vostra vita o semplicemente state cercando di rimuovere dai vostri ricordi il vostro ex, cercando di affogarvi in kg di cibo?
Allora montagne di pancakes per tutti! Meglio ancora se colanti di nutella o sciroppo d’acero!

COME DECORARLI

Io adoro presentarli con un ricciolo di burro e sciroppo d’acero, perchè penso sia molto raffinato per la vista e il palato.
Ma se vi piacciono i gusti cioccolato, esagerate e affogateli nella Nutella 😍 tipo così:

PANCAKES

Preparazione 10 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 40 minuti
Porzioni 10 pancakes
Chef Mariaelena

Ingredienti

  • 2 uova
  • 100 g zucchero
  • 200 g farina 0 Manitoba
  • 250 ml latte
  • 3 cucchiai olio di semi di girasole
  • 1 bustina lievito vanigliato
  • 1 bustina vanillina
  • pizzico sale fino

Istruzioni

  1. Dividere i tuorli dagli albumi

  2. Montare gli albumi a neve con un pizzico di sale

  3. Mescolare a mano con delle fruste: prima i tuorli con lo zucchero, poi aggiungere il latte e l'olio; una volta amalgamati questi ingredienti, aggiungere la farina e il lievito (setacciati). Mi raccomando, non ci devono essere grumi

  4. Incorporare al composto gli albumi, precedentemente montata a neve, e la vanillina con movimenti lenti dall'alto verso il basso, per far incorporare più aria possibile. Dovete ottenere un composto omogeneo, gonfio e senza grumi

  5. Ricoprire la ciotola dell'impasto con la pellicola trasparente e far riposare in frigo per mezz'ora

  6. Scaldare un pentolino per pancakes antiaderente e mantenendo il fuoco basso, ungere con una puntina di burro e farci cadere sopra un cucchiaio di impasto (che corrisponde a un mestolo da minestra), che si distenderà poi da solo formando dei dischi grandi quanto un cd

  7. Appena si formeranno delle bolle sul lato crudo dell'impasto, girare e cucinare l'altro lato con una spatola da cucina in silicone. Prima di girare il pancake, vi consiglio di alzarlo leggermente e vedere se il primo lato è cotto, ovvero chiaro e dorato

  8. Ripetere l'operazione dall'altro lato e continuare così per ogni pancake

Note

È possibile che il primo (o anche il secondo) pancake venga osceno, ma non preoccupatevi, è normale! Dovete solo prenderci mano per capire i tempi di cottura e sviluppare l'abilità nel girarli e poi diventerete dei maestri di pancakes!

Vi consiglio di tenere sempre d'occhio e vostri pancakes durante la cottura, per evitare lati bruciacchiai e che ti fanno salire il nervoso.

Mi raccomando il fuoco deve essere basso, sennò i pancakes si bruceranno.

Potete farcirli con la nutella, il miele, lo sciroppo d'acero, la marmellata o frutta fresca. I miei preferiti? Con banana e nutella: il top!

 

 

Provateci anche voi e condividete le mie ricette usando #chiarasbakery 
Sono anche su Instagram, vi aspetto!

3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *