PAN DI SPAGNA AL PISTACCHIO CON MOUSSE ALLA VANIGLIA

RICETTA – PAN DI SPAGNA AL PISTACCHIO CON CAMY CREAM

Finalmente qui, con questo Pan di Spagna al Pistacchio con Mousse alla Vaniglia. Un dolce da wow assicurato!

Ho da poco finito la sessione estiva e gli esami sono andati tutti bene, per fortuna.
Ora mi godo questo relax, fatto di torte, mare, amici e amore. Fra pochi giorni parto per la Puglia e poi risalgo verso i monti per un Agosto al fresco. Voi dove andrete in vacanza?

Dopo un mese lontana dalla mia cucina, mi sentivo in colpa per non aver condiviso con tutti voi nuove ricette, ma sapevo anche che lo studio aveva la priorità su ogni cosa.
È stato un periodo molto difficile, accompagnato da momenti di sconforto e paura di non farne una di giusta.
Vedevo che lo studio non mi lasciava un minuto libero, nemmeno il tempo di una crostata.
Dentro di me cresceva la paura di non farcela, arrivando a pensare che Chiara’s Bakery fosse qualcosa più grande di me.
Ma ogni paura si ferma non appena immergo le mani nell’impasto e mi perdo tra mille intrecci di frolla. Mi basta guardare quello che le mie mani riescono a creare per credere che forse qualcosa di buono lo so fare anche io.
E poi ci siete voi, che seguite ogni mia creazione, dedicandomi parole davvero belle. Mi fate sentire speciale, come mai ho pensato di essere.
Prendete questa mia torta, questo mio pezzo di cuore, come un regalo per dirvi grazie. Grazie di tutto questo.

Ho pensato di realizzare un PAN DI SPAGNA al PISTACCHIO, farcito con MOUSSE ALLA VANIGLIA e dei RIBES, ricoperto di CAMY CREAM e CIOCCOLATO BIANCO e una spolverata di FARINA DI PISTACCHIO, PISTACCHI e RIBES.
È una torta che richiede impegno e attenzione, ma che ripagherà tanto il vostro palato! È davvero buonissima!!!
Per il Pan di Spagna, mi sono affidata alla ricetta classica di Iginio Massari.

Curiosi di conoscere la ricetta?

PAN DI SPAGNA AL PISTACCHIO CON MOUSSE ALLA VANIGLIA

Preparazione 1 ora
Tempo totale 4 ore
Porzioni 15 persone

Ingredienti

PAN DI SPAGNA AL PISTACCHIO

  • 85 g fecola
  • 15 g farina 00
  • 70 g farina di pistacchi
  • 150 g zucchero bianco
  • 200 g uova (intere)
  • 150 g tuorli
  • 1 bacca vaniglia
  • 1 limone

MOUSSE ALLA VANIGLIA

  • 250 g panna
  • 3 uova
  • 1 pz sale
  • 6 cucchiai zucchero
  • 30 g acqua
  • 20 g colla di pesce

CAMY CREAM

  • 250 g mascarpone
  • 250 g panna
  • 100 g latte condensato
  • 2 cucchiai zucchero a velo

Decorazione

  • 250 g cioccolato bianco
  • 125 g ribes

Istruzioni

PAN DI SPAGNA AL PISTACCHIO

  1. Setacciare la farina e la fecola per tre volte. Unire, poi, la farina di pistacchio

  2. In una ciotola mettere i 200g di uova intere e in un'altra i tuorli. Entrambi sbatterli leggermente. Nella ciotola coi tuorli, aggiungere i semi della bacca di vaniglia e la scorza di un limone

  3. Sbattere nella planetaria, ad alta velocità, i 200g di uova con lo zucchero per 5 minuti; il volume deve essere triplicato e risultare lucido

  4. Continuando a montare le uova, aggiungere i tuorli e sbattere ad alta velocità per altri 10 minuti

  5. Aggiungere metà dose delle farine nella planetaria e amalgamare bene a bassa velocità (1), alternando breve scatti di massima velocità; aggiungere poi la rimanenza delle farine e continuare ad alternare bassa e alta velocità per altri due minuti

  6. Una volta che il composto risulta lucido, gonfio e ben amalgamato, mettere in una tortiera di 20 cm

  7. Mettere il forno preriscaldato a 170° per 40/45 minuti

  8. Una volta cotto, ricoprite il pan di spagna con poco zucchero e poi lasciarlo raffreddare con un canovaccio sopra

MOUSSE ALLA VANIGLIA

  1. Montare la panna e metterla in frigo

  2. Fare la meringa italiana: montare 3 albumi con un pizzico di sale. In un pentolino far bollire l'acqua con 3 cucchiai di zucchero e poi aggiungetela alla meringa e montare finché non diventa tiepida

  3. Montare i tuorli con 3 cucchiai di zucchero e triplicarne il volume. Unire a questo composto, la meringa italiana e sbattere a minima velocità nella planetaria

  4. Aggiungere la gelatina, precedentemente messa a bagno e poi fatta sciogliere in microonde. Farla amalgamare bene

  5. Incorporare, poi, la panna montata, i ribes e mescolare sempre a velocità minima

  6. Tagliare il pan di spagna in 3 strati, inumidirli con del latte freddo e predisporre la mousse tra questi (quindi si strutturerà: Pan si Spagna - mousse - Pan di Spagna - mousse - Pan di Spagna) . Per assemblare questo dolce, aiutarsi con un anello per torte regolabile

  7. Fare raffreddare in frigo per minimo due ore

CAMY CREAM

  1. Montare la panna, ma non del tutto (non deve avere una consistenza densa) e mettere da parte

  2. Sbattere il mascarpone, lo zucchero a velo, il latte condensato e il colorante; far amalgamare bene

  3. Aggiungere metà dose delle farine nella planetaria e amalgamare bene a bassa velocità (1), alternando breve scatti di massima velocità; aggiungere poi la rimanenza delle farine e continuare ad alternare bassa e alta velocità per un altro minuto, o giusto il tempo che la farina sia ben amalgamata. Non lavorate troppo il composto, altrimenti si sgonfia.

  4. Tirare fuori il dolce dal frigo e ricoprirlo con la Camy Cream. Mettere in freezer per mezz'oretta prima di decorare. 

Decorazione

  1. Ricoprirlo con 250g di cioccolato bianco fuso, pistacchi, farina di pistacchi, ribes e tanta fantasia.

    Lasciare in frigo per un'altra oretta

Note

PER IL PAN DI SPAGNA AL PISTACCHIO: 

Non aprire mai il forno per i primi 30 minuti di cottura. 
Una volta raffreddato il pan di spagna, ricopritelo con della pellicola trasparente, in questo modo manterrà la sua fragranza e potrete utilizzarlo per il giorno seguente.

 

Ed ecco a voi questa dolcezza, di cui mi sono innamorata. Ne volete una fettina?

2

4 comments

    1. Grazie mille!! Era la prima volta che la provavo questo tipo di Pan di Spagna e ne sono rimasta davvero entusiasta!
      Grazie ancora per le tue parole.
      Un bacione 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *