PAN BRIOCHE ALLA ZUCCA

PAN BRIOCHE ALLA ZUCCA

È il pane con cui ognuno di noi dovrebbe iniziare queste giornate di autunno, ma è perfetto anche per le nostre merende: Pan Brioche alla Zucca. Sfornato in questo stampo da plumcake, potrete ottenere una pagnotta dolce al sapore di zucca, morbidissima e che profuma di burro. Irresistibile!

Pan Brioche alla Zucca

Come puoi mangiarlo?
  • Taglialo a fette, tostalo leggermente se lo vuoi più croccante, oppure lascialo così com’è, e servirlo con abbondante miele oppure con una crema spalmabile al cioccolato!
  • Volete sognare proprio? Inzuppatelo semplicemente nel latte e miele caldo

Se volete crearlo anche voi, vi basterà seguire la mia ricetta 😉

PAN BRIOCHE ALLA ZUCCA

Ingredienti

  • 200 g farina 00
  • 250 g farina 0
  • 7 g lievito di birra secco
  • 70 g zucchero bianco
  • 4 g sale
  • 2 uova
  • 150 g zucca a crudo
  • 50 g burro ammorbidito
  • 120 ml latte

Istruzioni

Crea l'impasto

  1. Cucina la zucca in forno per 20 minuti a 180°: sarà pronta quando la polpa risulta morbida; infine frulla fino ad ottenere una purea di zucca e lascia raffreddare

  2. Alla purea di zucca aggiungi le uova e sbatti leggermente con una forchetta

  3. In un'altra ciotola a parte mescola le due farine e il lievito

  4. In una planetaria, utilizzando un gancio piatto - velocità 2, lavora prima il burro ammorbidito fino a renderlo cremoso, poi aggiungi lo zucchero e il sale, continuando ad amalgamare bene

  5. Aggiungi la purea di zucca con le uova e infine le farine con il lievito e il latte, alternando questi ingredienti secchi e liquidi

  6. È ora di cambiare il gancio! Utilizza un gancio a spirale e lascia che la planetaria lavori l'impasto per dieci minuti a velocità 2

Lascia lievitare

  1. Togli l'impasto dalla planetaria e con le mani forma una pagnotta, ma senza lavorarlo troppo, giusto per dargli una forma

  2. Trasferisci l'impasto in una ciotola infarinata e ricopri l'impasto con una spolverata di farina e una pellicola; fai riposare per 2 ore

Forma le pagnotte per il tuo Pan Brioche alla Zucca

  1. Passato il tempo di lievitazione, forma 3 pagnotte da 280g l'una (l'impasto peserà infatti 840g totali) e lavorale su un piano imburrato - attenzione: imburra il piano di lavoro per ogni pagnotta che andrete a modellare seguendo i prossimi steps

  2. Step 1: stendi la tua pagnotta con i polpastrelli, formando un rettangolo

  3. Step 2: arrotola l'impasto

  4. Step 3: formato il rotolino, distendi un'altra volta con i polpastrelli

  5. Step 4: forma nuovamente un rettangolo, ma più stretto

  6. Step 5: dovrete ottenere un rotolino così

  7. Comprimi leggermente i lati corti del rotolo e poni i tre panetti in uno stampo da plumcake di 25 cm imburrato per bene. Infine, con le mani, ricopri la superficie dell'impasto con altro burro ammorbidito. Compri con una pellicola e lascia lievitare per circa un'ora, ovvero quando l'impasto avrà raggiunto il bordo dello stampo

  8. Prima di infornarlo, spennella la superficie con latte, miele e infine zucchero di canna

  9. Cucina in forno preriscaldato a 160° per un totale di 40 minuti. Per i primi 20 minuti il forno deve essere ventilato, poi ricopri il Pan Brioche alla Zucca con l'alluminio, ponilo a un piano inferiore del forno e continua a cucinare in modalità statica. Fate la prova stecchino per vedere

  10. Sforma e assaggialo quando è ancora tiepido, sarà fantastico! Oppure servilo freddo, comunque buonissimo e morbidissimo. Consumalo entro 2/3 giorni.

Note

Consigli!!

  • se al terzo giorno risulta un pò secco, oppure il Pan Brioche ha preso un pò d'aria, riscaldatelo 10 secondi al microonde per renderlo magicamente più morbido
  • sigillate il vostro Pan Brioche in un contenitori dalla chiusura ermetica, durerà molto di più! Oppure, ricopritelo bene con della pellicola trasparente e uno strofinaccio pulito

Provateci anche voi e condividete i vostri dolci bellissimi e buonissimi usando
#letortedeipupini
Sono quasi sempre qui, su Instagram, vi aspetto!

 

2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta